Sport & Work n.42 – Speciale Parigi Editoriale

“Preferisco morire in piedi, che vivere in ginocchio” Parole che echeggiano ancora oggi con prepotenza sulla rete delle reti. Parole pronunciate da Charb, psuedonimo di Stéphan Charbonnier, direttore del settimanale satirico Charlie Hebdo trucidato il 7 gennaio scorso insieme alle colonne portanti del giornale francese. Un ferita profonda. Qualcuno l’ha …