Regione Lombardia, opportunità per i Giovani – Master e Dottorati

Per i giovani Laureati la Regione Lombardia ha predisposto un apposito Bando per permettere il loro perfezionamento con Master e Dottorati , di seguito riportiamo il Bando che vede la scadenza al 31 dicembre 2014.

Master e Dottorati di ricerca in apprendistato – 2011/2013

Regione Lombardia, a seguito dell’emanazione del “Testo unico dell’ apprendistato” ha riformulato l’Avviso per la Sperimentazione di Master e Dottorati di ricerca mediante percorsi di apprendistato a seguito dell’emanazione del “Testo unico dell’ apprendistato” – DLgs 14 settembre 2011 n. 167 – ha riformulato l’Avviso per la Sperimentazione di Master e Dottorati di ricerca mediante percorsi di apprendistato (art. 5 del DLgs 167/2011) per l’acquisizione di uno dei seguenti titoli di “alta formazione” universitaria:

Master Universitario di I o II livello;
Dottorato di ricerca.
Per realizzare “percorsi di apprendistato” occorre presentare i progetti e le domande di contributo.
Beneficiari/Soggetti ammissibili

La domanda di contributo può essere presentata da:
Atenei singoli o consorziati;
Consorzi universitari, aventi titolo per il rilascio di Master Universitario di I o II livello;
ATS tra Ateneo/i e impresa/e. Capofila del progetto sarà l’Ateneo e il Consorzio universitario.

Destinatari del percorso
Gli interventi previsti si rivolgono a persone in possesso dei seguenti requisiti:
residenza o domicilio in Lombardia;
possesso dei titoli di studio previsti dalle norme e dagli ordinamenti universitari per l’ammissione ai Master di I o II livello e ai Dottorati di ricerca.
Agli idonei, per i percorsi formativi, verrà sottoscritto un “contratto di Apprendistato di alta formazione e ricerca”.

Presentazione delle domande

I soggetti ammissibili possono presentare una o più domande di contributo per ognuna delle tipologie di percorso; non è ammessa una domanda unica per entrambe le tipologie. La domanda, redatta secondo il modulo (Allegato 1), deve essere corredata dalla seguente documentazione:
Descrizione del progetto e preventivo di spesa (modulo Allegato 2);
atto di costituzione o lettera di intenti, nel caso di costituenda ATS, sottoscritto da tutti i soggetti;
dichiarazione di impegno all’assunzione del numero di apprendisti previsto, sottoscritta dalle imprese;
intesa territoriale/settoriale, riferita al progetto, sottoscritta tra le Parti Sociali, contenente il riferimento ai profili professionali in coerenza con le necessità locali/settoriali, l’indicazione della durata del rapporto di apprendistato, l’inquadramento, il trattamento economico applicato agli apprendisti coinvolti nella sperimentazione;

convenzione stipulata dalle imprese con le Università attinente agli aspetti formativi del progetto.
La richiesta di contributo deve essere consegnata o inviata al Protocollo di Regione Lombardia o ad uno degli sportelli del Protocollo Federato presso le Sedi Territoriali, in busta chiusa riportante la seguente dicitura: “Domanda di contributo per la sperimentazione di Master e Dottorati di ricerca rivolti ad apprendisti assunti con Apprendistato di alta formazione e ricerca”.

Le domande ammissibili, presentate a partire dal 22 dicembre 2011, sono finanziate nel rispetto dell’ordine cronologico di ricevimento, sino ad esaurimento delle risorse disponibili per tipologia di percorso.
Selezione e iscrizione dei destinatari La selezione dei partecipanti e l’iscrizione ai percorsi devono attuarsi nel rispetto dei seguenti passaggi:
• le Università, in collaborazione con le imprese interessate, effettuano idonee prove di selezione dei candidati, verificando anche i requisiti di ammissibilità dei destinatari, al fine di valutare l’adeguatezza delle competenze e degli aspetti motivazionali in relazione ai percorsi formativi. Nell’individuazione dei destinatari dovrà essere posta attenzione alla promozione della pari opportunità;
• le imprese, a seguito dell’approvazione del finanziamento del progetto formativo, procedono all’assunzione degli apprendisti;
• i candidati ritenuti idonei vengono iscritti al percorso formativo dopo la stipula del contratto di apprendistato.

Informazioni
Ulteriori informazioni possono essere richieste al seguente indirizzo di posta elettronica:
Lucilla_Carla_Ceruti@regione.lombardia.it
tel: 02 6765 2281
I termini dell’avviso sono stati prorogati al 31 dicembre 2014
Riteniamo che queste informazioni sia molto importanti per i Nostri Giovani che possono così riprendere fiducia in se stessi e per il loro futuro in Italia.

Claudio Mantovani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *