Regione Lombardia: i musei lombardi dedicati a moto e auto!

Motori che passione, i musei lombardi dedicati a moto e auto

La Lombardia è tra le regioni di eccellenza per la produzione di motori. E’ sede di alcuni marchi storici dell’automobile e del motociclismo e ospita diversi musei che testimoniano la storia e lo sviluppo del tessuto industriale della regione.

Museo Alfa Romeo

Il museo Alfa Romeo è a due passi da Milano e si trova presso la sede storica dell’azienda ed ex Centro Direzionale. Completamente rinnovato, in sei piani racconta la storia del marchio fondato nel 1910 diventato leggenda. Un viaggio attraverso le imprese e la tecnologia di un’auto simbolo dello stile italiano amato in tutto il mondo.

Museo Alfa Romeo, Viale Alfa Romeo, 20020 Arese (MI). 02.44.42.55.11. www.museoalfaromeo.com

Museo moto Guzzi

Una tappa d’obbligo per tutti gli appassionati del marchio dell’Aquila è il museo della Moto Guzzi. Si trova a Mandello del Lario, sul ramo del Lago di Como nel versante lecchese, ha sede nella storica fabbrica dei motori fondata nel 1921. Si ammira una collezione di oltre 150 pezzi tra cui moto di serie, moto sportive, prototipi sperimentali e invenzioni in un percorso temporale che va dalla fondazione ai giorni nostri.

Museo Moto Guzzi, Via Emanuele Vittorio Parodi, 63/67, Mandello del Lario (LC). 0341.70.92.37. www.motoguzzi.com

Museo Mille Miglia

La storia della Mille Miglia, una gara straordinaria la cui rievocazione ogni anno raduna migliaia di appassionati, è racchiusa in un museo. Aperto nel 2004, ha sede nel complesso monastico di Sant’Eufemia a Brescia, qui si possono ammirare alcune delle più celebri auto che hanno corso la storica competizione su strada nelle ventiquattro edizioni dal 1927 al 1957. L’allestimento ricrea l’ambiente della gara nelle diverse epoche.

Museo Mille Miglia, Brescia, viale della Bornata 123, tel. 030.33.65.631. www.museomillemiglia.it

Museo scooters e lambretta

E’ considerato uno dei più importanti musei al mondo dedicati allo scooter. In 800 metri quadri racconta la storia del rivoluzionario mezzo di trasporto a due ruote protagonista del ‘900. Sono presenti centinaia di mezzi perfettamente restaurati provenienti da diversi nazioni tra cui Germania, Russia, Giappone e America. Per gli appassionati ci sono anche i modelli Vespa più rappresentativi e un importante settore dedicato alla Lambretta, con cataloghi d’epoca, depliant e film pubblicitari.

Museo Scooters e Lambretta, Via Kennedy 38, Rodano (MI). www.museoscooter.it

Museo MV Agusta

Il Museo MV Augusta narra la storia industriale dell’azienda produttrice di motociclette particolarmente legata alle competizioni motociclistiche dagli anni ’50 alla fine degli anni ‘70. E’ la prima raccolta completa e organizzata dei più significativi mezzi prodotti, a partire dalle sue origini nelle Costruzioni Aeronautiche Giovanni Agusta S A. In mostra cimeli, documenti, disegni, fotografie, eventi e prodotti, prototipi, modelli e riproduzioni in scala ridotta di aerei, elicotteri, moto e componenti che ripercorrono quasi un secolo di storia dell’Agusta.

Via Giovanni Agusta, 506, 21017 Cascina Costa VA www.museoaugusta.it

Museo Fratelli Cozzi Alfa Romeo

Il Museo Fratelli Cozzi si trova sotto a una storica concessionaria del marchio Alfa Romeo. Uno spazio architettonico essenziale progettato dagli architetti Oscar e Gabriele Buratti per valorizzare la carrozzeria e le linee delle auto espone la collezione privata di Alfa Romeo dei Fratelli Cozzi, presenti tutti i modelli con l’allestimento più performante o interessante prodotti a partire dal 1955. Le auto sono divise in coupé, berline o spider, ogni modello è arricchito dalla documentazione storica e dalle pubblicità d’epoca. Apre una volta al mese, si accede solo con visite guidate su prenotazione.

Museo Fratelli Cozzi, Viale Pietro Toselli, 46, 20025 Legnano MI. 0331.42.79.23. www.museofratellicozzi.com.

Museo della Motocicletta Frera

Inaugurato nel 2005, in occasione del centenario del marchio, il Museo della Motocicletta Frera ha sede nei locali della storica fabbrica di motociclette di Tradate. Fu un marchio di successo fino ai primi anni ’30 del ‘900 e cambiò il tessuto sociale della zona che da agricola divenne industriale. Con la crisi degli anni ’30 iniziò il declino dell´azienda, che chiuse i battenti nel 1936.

Museo della Motocicletta Frera, Via Zara 37, Tradate (VA). 0331.84.01.05. http://asimusei.it/museo/museo-moto-frera/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *