Pallavolo Trezzano, la Maschile è Campione Nazionale PGS

Grande successo della Polisportiva Trezzano Pallavolo ai Campionati Nazionali PGS che quest’anno si sono svolti nella splendida cornice di Lignano Sabbiadoro.

Dopo aver vinto il campionato provinciale, terzi classificati in quello regionale, ora arriva il trionfo nazionale:

                                                  campioni d’Italia!

maschile - premiazione
da sinistra: Dario Sbalzarini, Francesco Berri, Marco Ferrari, Fabio Giussani, Luca Alessandrini, Gianfranco Bianchi, Andrea Spitaleri

Il lungo weekend di Lignano Sabbiadoro inizia con la convinzione di poter portare a casa un trofeo che ad inizio stagione sembrava insperato.

Le squadre partecipanti sono solo quattro causa forfait degli ultimi minuti di alcune formazioni, e di queste due sono già state battute e la terza è arrivata davanti a noi nei regionali.locandina pgs campionati nazionali 2015

La prima gara viene giocata di venerdì mattina e i pochi presenti entrano nel campo da gioco dopo nemmeno un’ora dall’arrivo in pineta. La rosa a disposizione è molto corta: ci sono solo sette giocatori per cercare di conquistare il trofeo, ma giocatori di carattere, umiltà e personalità. Il girone fila via con tre vittorie su tre e la semifinale di sabato pomeriggio è una sensazione di dejavù contrapponendo il Trezzano al Monza come nella finale regionale. I due set filano via abbastanza agevolmente, solo alla fine del secondo iniziano a tremare un po’ le gambe e più per la concezione di poter fare qualcosa di incredibile che per paura o forza degli avversari.mascihile team

In finale arriva il Folgore, una squadra tosta che nel girone e in semifinale ha sempre dimostrato di non mollare mai, neanche quando sembravano spacciati (vedi col Lainate), e di avere tutte le carte in regola per poter raggiungere un obiettivo importante.

la maschile campione nazionale pgs 2015
La finale dice che non c’è storia, il Trezzano è concentrato e ordinato in campo grazie a Giussani, Sbalzarini e capitan Bianchi, la forza di Ferrari, Berri e Spitaleri, la tenacia, la costanza e la tecnica del palleggiatore Alessandrini: tutto ciò fa si che la partita si indirizzi subito nei binari più consoni e sperato dai trezzanesi.maschile masglia bianca

L’epilogo del Pgs ha dimostrato che con costanza e determinazione si può raggiungere qualsiasi risultato, anche se gli interpreti non sempre sono stati impegnati come avrebbero dovuto nel corso della stagione, che resta comunque splendida.

Un applauso speciale va al pubblico che ci ha seguito in questa trasferta e ci ha sostenuto anche quando quello avversario era molto più numeroso.

Ecco i risultati del weekend di Lignano Sabbiadoro:
1° fase:
TREZZANO vs ASCOT MONZA 2 – 0
TREZZANO vs FOLGORE VARESE 2 – 0
TREZZANO vs SAN GIORGIO LISCATE 2 – 0

Semifinale: TREZZANO vs ASCOT MONZA 2 – 0

Finale 1° / 2° posto: TREZZANO vs FOLGORE VARESE 2 – 0

Francesco Berri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *