Pallavolo: Powervolley Milano Allianz…conferme, acquisti, abbonamenti…ma soprattutto nuovo Palalido!

Bentornato Palalido: l’Allianz Cloud è ora pronta a decollare
Inaugurato oggi a Milano l’impianto di piazzale Stuparich, nuova casa dell’Allianz Powervolley Milano

MILANO – È il taglio del nastro per mano del sindaco del Comune di Milano Giuseppe Sala insieme al presidente del CONI Giovanni Malagò, all’assessore allo sport Comune di Milano Roberta Guaineri con il presidente di Milano Sport Chiara Bisconti a dare ufficialmente vita al nuovo PalaLido, oggi Allianz Cloud. Dopo nove anni di attese, lavori, speranze e progetti la nuova casa dello sport nel cuore della città di Milano riprende vita e viene svelato in una nuova e meravigliosa veste futuristica.

Ritorno al futuro: così è stato presentato l’impianto di piazzale Stuparich che, dalla stagione 2019-2020, sarà la casa dell’Allianz Powervolley Milano. Il campo da gioco si è trasformato in un palcoscenico in cui si sono susseguiti interventi illustri del parterre de rois presente nelle tribune dell’Allianz Cloud. «Oggi è una giornata di festa per Milanoha dichiarato il sindaco Giuseppe Sala: Bentornato Palalido. Oggi restituiamo ai cittadini milanesi e a tutti gli amanti dello sport un impianto moderno, universalmente accessibile e facilmente raggiungibile anche con i mezzi di trasporto pubblici. L’Allianz Cloud è il luogo ideale per ospitare importanti eventi in città, coniugando l’attenzione all’ambiente ai valori della lealtà, dello spirito di squadra e dell’inclusione che lo sport trasmette a chi lo pratica e a chi lo ama. Per questo motivo, ringrazio di cuore Milanosport e tutte le maestranze che in questi anni hanno lavorato e collaborato per dare una nuova vita al nostro Palalido. Grazie, infine, ad Allianz che ha creduto nel progetto, legando il suo nome a quello di questo storico palazzetto». A seguire l’intervento di Giovanni Malagò, presidente del CONI, che non ha voluto far mancare la sua presenza per questo appuntamento storico per la città di Milano: «Devo ringraziare Milano perché è una città che investe e lo fa anche e soprattutto nelle strutture. Sono molto orgoglioso di quanto abbiamo fatto anche in vista della candidatura per le Olimpiadi invernali del 2026. Viva il Palalido e complimenti a tutti, sono sicuro che sarà il primo giorno di una grande festa sportiva che accompagnerà questa fantastica città».

Tra le varie personalità anche un personaggio storico del basket come Dino Meneghin ed il volto della pallavolo femminile di Francesca Piccinini, cui è seguito l’intervento del presidente di Powervolley Lucio Fusaro: «Sono particolarmente emozionato perché anche io ho giocato al Palalido nel 1976 quando Milano arrivata in Serie A con il Gonzaga. Ora sono qui in veste di presidente di quella società che riporterà il volley in questa struttura: voglio ringraziare Allianz, che sarà al nostro fianco in qualità di title sponsor per i prossimi tre anni e ci sarà accanto per rafforzare il nostro progetto, ma anche il Comune di Milano che ha accettato la nostra proposta con cui, nel Lido di Milano, la Powervolley Academy, un concetto che connetterà dinamiche sportive a progetti sociali come l’alternanza scuola – lavoro». La chiusura della presentazione è stata affidata alle parole di Giacomo Campora, amministratore delegato di Allianz Italia, e all’intervento dell’assessore allo sport, turismo e qualità della vita del Comune di Milano Roberta Guaineri: «Sono milanese ed è una gioia per me essere ora qui all’Allianz Cloud – ha commentato l’ad di Allianz -. Devo ringraziare il nostro direttore generale Maurizio Devescovi che ha creduto in questa partnership per la titolazione dell’impianto e abbiamo accettato questo progetto nel quale ci siamo messi a disposizione. In Italia promuoviamo numerose iniziative di carattere sportivo, culturale e sociale e l’Allianz Cloud, che diventerà anche la casa della squadra di pallavolo maschile Allianz Powervolley Milano, da oggi rappresenta una nuova iniziativa di rilievo a beneficio della città».

È stato lo sguardo però di Roberta Guaineri a sovrintendere sempre a tutti i lavori di restyling del Palalido: «E’ stato un percorso a volte complesso ma emozionante e stimolante: i milanesi e non solo avranno la possibilità di vivere lo sport in centro a Milano, in un impianto polifunzionale e all’avanguardia. E finalmente la squadra di pallavolo di Milano, Powervolley, avrà qui la sua casa. Inoltre sono già tante le manifestazioni di interesse che abbiamo ricevuto per svolgere nella struttura concerti, eventi e convention. Sono certa che l’Allianz Cloud diventerà uno spazio cardine nella vita sportiva e culturale della nostra città». Il nuovo Palalido è pronto, l’Allianz Cloud è ora pronta al decollo. 

                                                               —————–

#WelcomeHome: l’Allianz Powervolley Milano lancia la campagna abbonamenti 2019-2020
La sottoscrizione dell’abbonamento stagionale darà diritto ad assistere a tutte le partite dell’Allianz Powervolley giocate all’Allianz Cloud

MILANO – Lo spettacolo del volley torna a casa a Milano. L’Allianz Powervolley Milano lancia ufficialmente la nuova campagna abbonamenti per la stagione 2019-2020 che la società del presidente Lucio Fusaro vivrà da protagonista all’Allianz Cloud.

#WelcomeHome: è questo il claim scelto nella stagione che segna il ritorno ufficiale della grande pallavolo nella città di Milano. L’apertura del nuovo Palalido, ora Allianz Cloud, rappresenta un punto di svolta nella crescita del mondo Powervolley che, puntando sulla partnership con Allianz (nuovo title sponsor per i prossimi tre anni della squadra), vuole riportare entusiasmo, pubblico e spettacolo nella nuova “scala del volley”. Si alza così il sipario sulla prossima stagione che sarà la sesta consecutiva in Superlega per la società biancorossa: dopo il sesto ed il quinto posto degli ultimi due campionati, la crescita sportiva e mediatica dell’Allianz Powervolley non vuole fermarsi. All’ombra della Madonnina, nella nuvola accogliente dell’Allianz Cloud, l’Allianz Powervolley Milano è pronta a piantare le sue radici ed allargare il proprio sodalizio sportivo. Una stagione che si prospetta entusiasmante sotto tutti i punti di vista: non solo obiettivi di natura sportiva, ma anche progetti scolastici, iniziative di responsabilità sociale, crescita di giovani talenti nel settore giovanile, eventi mediatici per i partner per inseguire traguardi ed issare il nome di Milano nell’olimpo della pallavolo.

PALASPORT
La novità più importante della nuova stagione è certamente l’ingresso nell’Allianz Cloud. Dopo un lungo peregrinare in giro per la Lombardia, la società del presidente Lucio Fusaro inizierà la stagione 2019-2020 nel nuovo Palalido. L’impianto di piazza Stuparich, già teatro della VNL con Italia, Serbia, Polonia ed Argentina, sarà la nuova casa dell’Allianz Powervolley, il palcoscenico su cui i campioni della squadra proveranno a dare battaglia in campo. La sottoscrizione dell’abbonamento stagionale darà diritto all’ingresso a tutte le partite casalinghe che Powervolley giocherà all’Allianz Cloud, facilmente raggiungibile con la metropolitana sfruttando la fermata di piazzale Lotto con la linea M1 e M5.

DETTAGLI CAMPAGNA ABBONAMENTI
La tessera stagionale 2019-2020 comprende le partite casalinghe ufficiali dell’Allianz Powervolley Milano: le dodici gare di regular season di SuperLega Credem Banca, tutte le gare giocate in casa della CEV Challenge Cup, più l’eventuale primo turno di Coppa Italia. I prezzi degli abbonamenti varieranno da un massimo di 290 € ad un minimo di 90 €. La sottoscrizione dei nuovi abbonamenti stagionali avverrà esclusivamente tramite internet a partire da giovedì 04 luglio, attraverso il servizio online del partner della biglietteria dell’Allianz Powervolley Milano, Mida Ticket. Basterà infatti recarsi sul sito www.midaticket.it e seguire le indicazioni per l’acquisto online. 

PRELAZIONE
Gli abbonati alla stagione 2018-2019 potranno esercitare il diritto di prelazione da lunedì 24 giugno fino a mercoledì 03 luglio 2019, inviando una mail a biglietteria@powervolleymilano.it

Tutte le informazioni aggiuntive sono consultabili sul sito al seguente indirizzo: http://www.powervolleymilano.it/biglietti/


PREZZI 

SETTORE

PREZZO

1° Anello Tribuna Lido

290 €

1° Anello Tribuna Stuparich

240 €

1° Anello Curva Cremosano

190 €

1° Anello Curva Elia

190 €

2° Anello Tribuna Stuparich

135 €

2° Anello Curva Cremosano

90 €

PACCHETTO FAMILY
Per venire incontro alle esigenze di famiglie con la passione per la grande pallavolo, la Powervolley Milano ha previsto delle scontistiche dedicate: sarà infatti possibile sottoscrivere le varie tipologie di “Pacchetto Family”, inviando una mail di richiesta a biglietteria@powervolleymilano.it. Per sottoscrivere questa tipologia di abbonamento è necessario presentare lo stato di famiglia o un’autocertificazione (es. 1 genitore + 2 figli, 2 genitori + 1 figlio, 2 genitori + 2 figli, 1 genitori + 3 figli).

SETTORE

PREZZO 3 pax

PREZZO 4 pax

1° Anello Tribuna Stuparich

600 €

690 €

1° Anello Curva Cremosano

480 €

550 €

1° Anello Curva Elia

480 €

550 €

2° Anello Tribuna Stuparich

340 €

380 €

2° Anello Curva Cremosano

230 €

260 €

CONVENIENZA
Abbonarsi significa poter usufruire del vantaggio della prelazione sui PlayOff Scudetto, sconti sul merchandising ufficiale adidas, senza dimenticare che i top match (contro Civitanova, Modena, Perugia e Trento) sono compresi così come tutte le partite di CEV Challenge Cup e l’eventuale turno casalingo di Coppa Italia.

Di seguito i prezzi dei singoli biglietti: 

SETTORE

NORMAL MATCH

TOP MATCH

1° Anello Tribuna Lido

30 €

40 €

1° Anello Tribuna Stuparich

25 €

35 €

1° Anello Curva Cremosano

20 €

30 €

1° Anello Curva Elia

20 €

30 €

2° Anello Tribuna Stuparich

15 €

20 €

2° Anello Curva Cremosano

10 €

15 €

2° Anello Curva Elia

10 €

15 €

                                                    ———————————–

Il volto nuovo arrivato per rinforzare il reparto centrali arriva direttamente dalla SuperLega. Dal Vero Volley Monza ecco il nigeriano di passaporto italiano Martins Arasomwan, che ha avuto modo di calcare il campo regolarmente la scorsa stagione mettendo in mostra buone doti atletiche, e contribuendo all’ottima stagione disputata dalla compagine monzese. Tutta la sua energia e il suo entusiasmo saranno messi al centro della rete e al servizio della squadra.

Coach Luciano Cominetti commenta così il nuovo acquisto: “Martins è un giocatore che ho conosciuto ai tempi delle giovanili del Vero Volley Monza. È un giovane interessante, ha fatto un buon percorso. Ora deve mettere in pratica l’esperienza che ha fatto in SuperLega. Confidiamo molto nelle sue capacità per costruire un buon reparto centrali”.

Queste, invece, le parole del giocatore: “Dopo la scorsa stagione in SuperLega con Monza, ho deciso di scendere di categoria per poter giocare di più e poter fare più esperienza. Della squadra conosco già Luciano Cominetti, dato che suo figlio Roberto ha giocato con me nelle giovanili, e in quell’occasione mi ha già dato qualche consiglio che mi è servito. Sono certo che è un ottimo allenatore, e sono felice di averlo. Ho visto i risultati del suo lavoro, anche nelle giovanili quando giocavo con suo figlio. Ho sempre seguito Cantù in queste stagioni, e ho visto che è una squadra competitiva, che ha voglia di fare. Anche lo scorso campionato ha fatto bene nonostante sia uscita ai play-off. Ho l’impressione che sia un gruppo in cui si fa tutto insieme, si gioca, si lotta, si combatte, si impara e si cresce, e in una squadra così mi piace molto giocare”.

 

LA SCHEDA

MARTINS ARASOMWAN

NATO A: Nigeria

IL: 01/01/1995

ALTEZZA: 200

RUOLO: centrale

CARRIERA:

2012-2013: Olimpia Bergamo (B1)

2013-2015: Vero Volley Monza (B)

2015-2017: Rimini (B)

2017-2019: Vero Volley Monza (B/A1)

(Si ringrazia l’Ufficio Stampa di Vero Volley Monza per le foto)

 

Paolo Tardio
Head of Communication

Powervolley Revivre Milano 2.0 ssdrl 
p.tardio@powervolleymilano.it
uff.stampa@powervolleymilano.it

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *