Pallavolo: formazione e sport per la Scuola Anderlini!

CRISTIAN BERNARDI PRESENTA LA STAGIONE 2019/2020

DEL SETTORE MASCHILE

 

Durruthy Jairon (Under 18/Serie C), Riccardo Alberghini (Under 16), Edoardo Bevini (Under 14)

Con l’inizio della scuola ormai tutte le squadre del settore maschile della Scuola di Pallavolo Anderlini hanno ripreso la loro regolare attività in palestra. Cristian Bernardidirettore tecnico proprio del campo maschile ci racconta quelle che sono state le sue prime impressioni e le prospettive per la stagione 2019/2020.

“Le squadre sono partite tutte intenzionate a far bene, ci sono alcuni gruppi che si stanno allenando ormai da tre settimane con carichi di lavoro fisico e tecnico importanti grazie anche all’aiuto dei nostri preparatori fisici Marco Gianasi e Filippo Salvioli. Questa sarà per noi una stagione molto impegnativa, la nostra seconda squadra, il gruppo Under 18/Serie C si misurerà in un campionato di serie che ci ha visto negli ultimi anni fare molta fatica anche con squadre più grandi di età. Sarebbe un grandissimo risultato se riuscissimo a dimostrarci competitivi per la categoria e ancor più se dovessimo ottenere l’obiettivo salvezza. Per quanto riguarda l’Under 18 invece confidiamo in una buona riuscita, figurando tra le prime della regione nonostante il gruppo sia formato da atleti al primo anno della categoria.

Interessante anche l’attività che porterà avanti il secondo gruppo Under 18, che oltre al campionato di categoria giocherà la Prima Divisione. Questa è una seconda squadra di rilevante importanza che, reduce dai buoni risultati ottenuti l’anno scorso, potrà portare avanti un percorso più graduale ma allo stesso tempo lineare per le proprie caratteristiche fisiche del momento.

Scendendo in ordine di età, l’Under 16 è una squadra costituita per lo più da ragazzi Under 15 che si cimenterà fin da subito con un buon livello nel nuovo campionato regionale di eccellenza. Inoltre cercheremo e creeremo le condizioni per aumentare ancora di più la richiesta tecnica di questi giovani ragazzi attraverso una ricca e abbondante torneistica (tra cui le tappe del Trofeo Bussinello) mettendoci a confronto con le migliori realtà nazionali.

L’Under 14 è un gruppo che si sta andando a costruire nei mesi; ha una buona prospettiva di crescita siccome ci sono stati tanti nuovi inserimenti in questa età dallo scorso Gennaio ad oggi. Inizieranno la loro stagione a fine mese, con l’appuntamento della Serra Cup dove avranno l’opportunità di giocare contro squadre di altissimo livello.

Passando all’Under 13, questa è formata da una rappresentativa delle due squadre Under 12 della scorsa stagione. E’ un gruppo interessante con qualche individualità di rilievo e ci auguriamo di fare bene in questa annata.

Infine c’è tanta curiosità nei gruppi Under 11 e Under 12 dove l’obiettivo principale prima di ogni risultato è quello di avvicinare e far appassionare i maschietti alla pallavolo. Fortunatamente i numeri sono tanti e le iscrizioni aumentano di giorno in giorno; ci aspettiamo che questi numeri possano darci buone prospettive per le future categorie agonistiche.

Al di la di tutto, prima ancora di pensare ai risultati di quadra che restano pur sempre piacevoli, l’idea di base resta comunque quella di far crescere i nostri atleti e i nostri bimbi nella maniera più adeguata a loro, sotto l’aspetto tecnico e quello umano. Faccio a tutte le squadre un grande in bocca al lupo per questa stagione!”.

                                                         ———————

WORKSHOP DI INIZIO STAGIONE: UNA GIORNATA ALL’INSEGNA DELLA COMUNICAZIONE E DELLA CONDIVISIONE

Lo staff al Workshop di Inizio Stagione 2019

E’ stata un giornata all’insegna della comunicazione e della condivisione quella di domenica 8 settembre alle Scuole Mattarella, in occasione del Workshop di Inizio Stagione.

Come da tradizione, tutto lo staff della Scuola di Pallavolo Anderlini – composto da quasi 150 persone – si è dato appuntamento per una giornata di formazione, che anno dopo anno acquisisce sempre più valore aggregativo e di comunità.

Quest’anno il tema era “Essere allenatori: creazione del team e gestione dei collaboratori”, affrontato con ospiti d’eccezione come Ivana Danisi, mediatrice di conflitti, e Silvia Giovanardi, DS del Settore Giovanile di Imoco Volley.

La giornata si è aperta con un saluto da parte del Preside delle Scuole Mattarella, Daniele Barca, che oltre da dare il benvenuto all’assemblea, ha brevemente spiegato la storia dell’istituto e le sue finalità, sottolineando gli aspetti didattici ed educativi che la differenziano dalle altre scuole modenesi e italiane.

La mattinata ha proseguito con l’intervento di Ivana Danisi, che ha avuto il compito di fare un excursus sulla comunicazione e sulla partecipazione all’interno dei team come chiave di volta per il successo. Insieme a lei vi è stata l’opportunità di lavorare su alcune esercitazioni, che hanno raggiunto l’obiettivo di fissare in maniera indelebile alcuni concetti introdotti nell’arco del seminario.

Il pomeriggio ha visto protagonisti Silvia Giovanardi, Marcello Galli, Direttore Tecnico del Settore Provinciale Femminile della Scuola di Pallavolo e Cristian Bernardi, Direttore Tecnico del Settore Maschile della Scuola di Pallavolo, i quali hanno portato avanti un dibattito costruttivo con tutti i presenti, guidati da Claudia Fiorini in qualità di mediatrice. Si è parlato degli elementi fondamentali che creano un team, partendo dal presupposto che una squadra è composta da più squadre: una che scende in campo e altre che lavorano dietro le quinte. La discussione ha toccato punti nevralgici come lo spirito di appartenenza e l’orgoglio verso la propria organizzazione; i metodi di lavoro e la legittimazione di tutti i componenti del team tecnico di una squadra/società.

Tutta la Scuola di Pallavolo desidera ringraziare tutti i partecipanti, i relatori e il Preside Barca per aver messo a disposizione una sede di altissimo livello, le Scuole Mattarella, che hanno certamente contribuito all’ottima riuscita di questo appuntamento.

                                                       ——————————-

QUARTO POSTO DELL’UNDER 18 BLU AL TORNEO DI SANT CUGAT

Si è conclusa Domenica 22 la XVI edizione del Torneo Internazionale di Sant Cugat al quale ha preso parte, tra le altre squadre, anche l’Under 18 Blu della Scuola di Pallavolo Anderlini.

Le ragazze dell’Under 18 Blu in visita alla Sagrada Familia

A salire sul gradino più alto del podio è stata la formazione italiana della Pallavolo Pinerolo, mentre le nostre ragazze hanno conquistato un bellissimo quarto posto nella classifica finale delle sedici squadre partecipanti.

Dopo aver passato il proprio girone con due vittorie e una sconfitta, la squadra allenata da Leandro Roitman ha poi battuto la formazione di casa del Sant Cugat nei quarti di finale, ma si è dovuta arrendere al Vall d’Hebron Volleyball Club in semifinale e al Voleibol Sant Just nella finale per il 3°-4° posto.

Nella giornata odierna, prima di far volo verso casa, le nostre ragazze avranno l’occasione di visitare la città di Barcellona, per far si che tornei come questo possano essere esperienze di arricchimento umano al di là del risultato sportivo.

 

Ufficio Stampa
Scuola di Pallavolo Anderlini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *