Pallavolo: è partita la campagna acquisti del Powervolley Revivre Milano!

Dalla Danimarca arriva il promettente Rasmus Nielsen Breuning

Rasmus Nielsen Breuning è nato a Glamsbjerg (DK) il 22 maggio 1994. Alto 198 cm, ha iniziato a giocare in Danimarca nel 2004, distinguendosi sin da subito: la convocazione nella nazionale juniores non tarda ad arrivare e Rasmus ottiene un posto in prima squadra nel VK Middelfart. Lo scorso anno lascia per la prima volta il suo paese d’origine per disputare il campionato in Belgio con la maglia del VBC Waremme. Attualmente fa parte della nazionale Danese.foto RasmusNielsenBrening

Rasmus è apparso subito molto entusiasta e commenta così la chiamata da parte di Milano: “Per prima cosa ci tengo a dire che sono molto entusiasta di aver ricevuto questa opportunità. In Italia c’è uno dei migliori campionati e, grazie a Milano, la prossima stagione potrò prenderne parte anche io nonostante abbia solo 21 anni, incontrando alcuni tra i migliori giocatori al mondo. Ritengo che a Milano ci sia un ambiente molto professionale con ottimi giocatori e staff qualificato. Con loro mi aspetta un lavoro duro, fatto di molti allenamenti che mi aiuteranno a crescere e migliorare molto e spero vivamente di riuscire a dare anche il mio contributo alla squadra per raggiungere una buona posizione in campionato”.

Fabio Lini, DS Revivre Milano: “Con Rasmus chiudiamo il reparto bande. Lo abbiamo osservato in alcune gare del Campionato Belga e ci ha favorevolmente impressionato. E’ un ragazzo molto giovane con delle notevoli potenzialità in tutti i fondamentali d’attacco per poter diventare un buon giocatore. Sono sicuro che guidato da Luca Monti avrà modo di crescere e migliorare guadagnandosi anche il suo momento campo”.

IL PUNTO SUL MERCATO
A disposizione di coach Luca Monti, già confermato per la prossima stagione, ci sono ora il palleggiatore Riccardo Sbertoli, il centrale nonché Capitano Giorgio De Togni, gli schiacciatori Todor Skrimov, Nicholas Hoag, Federico Marretta e Rasmus Nielsen Breuning, l’opposto Sasha Starovic e il libero Danilo Cortina.

———————————————-

Nicholas Hoag nuovo schiacciatore di Milano

Arriva dal Canada il nuovo martello di Revivre Milano: Nicholas Hoag, 200 cm, schiacciatore della nazionale canadese, fresco di scudetto con il Paris Volley con il quale ha vinto il campionato negli ultimi 3 anni. “Siamo contenti di essere arrivati a lui e di avere un giocatore molto motivato” le prime parole di coach Luca Monti.Hoag2

Nicholas è nato a Sherbrooke (Canada) il 19 agosto del 1992. Ha iniziato a giocare in Canada nel campionato pre-universitario in Québec ottenendo fin da subito la convocazione nella nazionale giovanile. Nel 2013 approda al Tours Volleyball, con cui vince due scudetti, due coppe di Francia e una Supercoppa. Nel 2015 passa dal Tours al Paris Volley, club con il quale vince il suo terzo scudetto consecutivo. Oltre a questi, il suo palmares vanta anche un argento nel Campionato Nordamericano Juniores del 2010, dove Hoag è stato nominato anche MVP, un bronzo ai Giochi Panamericani nel 2015 e un oro nel Campionato Nordamericano 2015 che gli è valso il premio di MVP e miglior servizio.
Hoag si trova attualmente in Giappone con la Nazionale Canadese per cercare di centrare la qualificazione alle Olimpiadi di Rio 2016. Domani giocherà contro l’Australia (ore 3.10), mercoledì allo stesso orario contro il Venezuela, giovedì contro la Francia e poi il 4 e 5 giugno rispettivamente contro Giappone e Cina.

Luca Monti: “Nicholas era una delle opzioni che avevamo in mente. E’ un giocatore che vuole venire in Italia per misurarsi con nostro campionato. Siamo contenti di essere arrivati a lui e di avere un giocatore molto motivato e che ha scelto proprio Milano tra le varie possibilità che aveva in Italia”.

IL PUNTO SUL MERCATO
A disposizione di coach Luca Monti, già confermato per la prossima stagione, ci sono ora il palleggiatore Riccardo Sbertoli, il centrale nonché Capitano Giorgio De Togni, gli schiacciatori Todor Skrimov, Nicholas Hoag e Federico Marretta, l’opposto Sasha Starovic e il libero Danilo Cortina.

Ufficio Stampa
Powervolley Revivre Milano

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *