Pallavolo, derby amaro per la Pro Patria Milano Volley

PRO PATRIA MILANO – PRO VICTORIA MONZA 0/3 (22/25 23/25 21/25)

B2 femminile girone B

Pro Patria Milano: Chiodini 8, Volpi 1, Vittura, Bellè 8, Norgini (L1), Corti 8, Causevic 16, Bettale 6, Mazzocchi, Di Pinto, Rossi 1, Mazzotta (L2), All. Brugnone.

Pro Victoria Monza: Quartarella 2, Traballi 13, Gray 8, Riva 8, Pozzoni 9, Falotico 12, Tafuri (L1), Brutti, Gilardi Ne, Civilini Ne, Cassano Ne, Dell’Orto Ne, Monti (L2) Ne., All. Benelli.

Arbitri: Sig.ra Longoni Erica e Sig. Olivieri Duccio.

Dopo un ora ed un quarto è la Pro Victoria Monza ad uscire vincente dal derby andato in scena al PalaNatta, incontro valevole per la diciassettesima giornata del Campionato di Serie B2. Davanti agli spalti gremiti si è giocata una partita molto sentita dalle due squadre e la vittoria permetteva di staccarsi dalla zona calda della classifica. Gara caratterizzata dagli errori sia da una parte che dall’altra.

La formazione della Pro Patria si è presentata con la regia di Volpi, Capitan Bellè e Corti al centro, alle bande Causevic, Chiodini e Bettale e Norgini come libero.

Nel primo parziale la Pro Patria riesce ad allungare sul 16/12 recuperando una prima fuga iniziale delle ospiti. Per le brianzole arriva un break importante che accorcia pian piano il divario sino ad arrivare al successivo vantaggio di +3 del 21 a 18. Vantaggio prezioso che le ospiti hanno gestito chiudendo 25 a 22.

Nel secondo set l’equilibrio vige sino a metà parziale dove arriva lo strappo del Pro Victoria che si porta sul 21 a 16. Brugnone prova a fermare la corsa ospite inserendo Di Pinto e, al rientro in campo dopo il time out discrezionale, la Pro Patria recupera 2 lunghezze costringendo coach Benelli al time out. La Pro Victoria si porta a giocarsi il primo set ball sul 24 a 22 e al secondo tentativo il muro biancoverde blocca l’attacco di Causevic portando il conteggio dei set a 2.foto atleta

Calano le tenebre in casa Pro Patria e l’inizio del terzo parziale ne è la prova. Le ospiti allungano sul 8 a 3. Brugnone prova sostituendo Bettale con Rossi e Corti con Mazzocchi. Il divario diminuisce ma quando la Pro Patria sembra aver ingranato il gioco, arriva un break di 2 lunghezze per la Pro Victoria. Sul 19 a 14 rientrano in campo Bettale e Corti ma la reazione della Pro Patria arriva dal servizio e, come già successo, quando le ospiti sentono il fiato della biancoblu piazzano un break vincente. Un attacco di Bellè in rete regala la prima palla match sul 20 a 24 e, al secondo tentativo, si chiude il set e partita.

Con i tre punti guadagnati la Pro Victoria scala la classifica sorpassando anche la Pro Patria che si piazza all’ottavo posto a 4 punti dalla zona rossa della retrocessione. I 4 punti che dividono la Pro Patria dal CSI Clai Imola che ospiterà le biancoblu domenica 09/03 con inizio gara alle ore 18.00.

Risultati della 17° giornata: VE.MA.C.VIGNOLA MO – TIEFFE SERV.S.DAMASO MO 2-3, PROPERZI VOLLEY LODI – PALL.DON COLLEONI BG 3-1, MTMOTORI IDEA VOLLEY BO – BANCA LECCHESE PICCO LC 3-0, PRO PATRIA MILANO – PRO VICTORIA MONZA 0-3, VOLLEY 2001 GARLASCO PV – CSI CLAI IMOLA BO 3-0, PNEUMAX LURANO BG – VC CESENA R.I.V.FC 3-0, GRAMSCI POOL VOLLEY RE – ANDERLINIUNICOMSTARK.MO 3-1.

Classifica: PROPERZI VOLLEY LODI p.41, VOLLEY 2001 GARLASCO PV p.37, PALL.DON COLLEONI BG p.36, MTMOTORI IDEA VOLLEY BO p.36, BANCA LECCHESE PICCO LC p.28, GRAMSCI POOL VOLLEY RE p.26, PRO VICTORIA MONZA p.24, PRO PATRIA MILANO p.23, PNEUMAX LURANO BG p.23, VC CESENA R.I.V.FC p.22, CSI CLAI IMOLA BO p.19, TIEFFE SERV.S.DAMASO MO p.15, ANDERLINIUNICOMSTARK.MO p.15, VE.MA.C.VIGNOLA MO p.12.

 

Ivan D’Altoè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *