Blog

logo anderlini 1

Pallavolo: Anderlini va a scuola! Positive le squadre Moma

MENTE, CORPO, NUTRIZIONE, DIGITALE E SCUOLA

CONCLUSO IL WEEKEND DI FORMAZIONE

Nel weekend del 18 e 19 gennaio, presso l’Aula Magna delle Scuole Mattarella, ha avuto luogo una due giorni di incontri gratuiti dedicati ai temi del supporto agli atleti – studenti, dal punto di vista fisico, psicologico ed educativo.

Claudia Fiorini

 

Di fronte ad un pubblico di oltre 60 persone tra istituzioni, atleti, staff e genitori; ad aprire il weekend di formazione è stata la biologa nutrizionista Chiara Mezzetti che ha parlato di nutrizione e integrazione alimentare. A seguire, Claudia Fiorini ha tenuto un intervento dal titolo “Lo sviluppo dell’atleta da un punto di vista psicologico, sociale e relazionale”, nel quale ha illustrato le fasi di crescita dell’atleta e l’importanza degli stimoli che gli vengono forniti dall’ambiente in cui vive. Per concludere la giornata di sabato Manuela Baiocchetti ha spiegato lo sviluppo del cervello e le fasi di transizione degli adolescenti da un punto di vista psicologico, relazionale e sociale.

Nella mattinata di domenica Eugenio Gollini, Marco Fila e Stefano Andreoli hanno parlato del rapporto tra Scuola e Società Sportive, sottolineando l’importanza del dialogo tra le figure che accompagnano i ragazzi nella loro crescita: genitori, docenti e allenatori. In seguito Chiara Giovenzana è intervenuta per illustrarci il rapporto tra sport e digitale. A chiudere la due giorni di incontri è stato Stefano Tagliazzucchi, preparatore fisico dell’Igor Volley Novara, che ha spiegato l’importanza della preparazione fisica nella pallavolo e ha dato preziosi spunti riguardo le metodologie di lavoro.

Organizzato dalla Scuola di Pallavolo Anderlini, l’evento si è inserito all’interno del Progetto Erasmus+ co, finanziato dall’Unione Europea DONA, condotto dalla Scuola di Pallavolo Anderlini stessa.

                                                                                                 —————

MOMA ANDERLINI: EN PLEIN PER LE DUE FORMAZIONI MASCHILI

Nel week end appena trascorso, tra le squadre maggiori della Moma Anderlini, sono state le formazioni maschili ad andare a segno con due vittorie da 3 punti.

La squadra maschile in serie C

In campo per la loro prima gara del 2020, visto il riposo della scorsa settimana, i ragazzi della Serie C Maschile si sono imposti con un netto 3 a 0 sull’Opem Audax Parma. Tre punti importantissimi per la squadra allenata da Cristian Bernardi, che si avvicina così proprio alla formazione parmense mantenendo l’ottavo posto in classifica. Sabato 25 gennaio, capitan Roncaglia e i suoi, saranno in trasferta per lo scontro contro Eureka Volley e sarà necessario provare a ripetere lo stesso risultato per mantenere salda la posizione in classifica.

Passando ai campionati nazionali, i ragazzi della Serie B Maschile erano impegnati per la dodicesima giornata di gare nella trasferta contro l’Ama San Martino. Sul difficile campo della Bombonera la squadra guidata da Roberto Bicego è riuscita a portare a casa un’ottima vittoria da tre punti per chiudere in bellezza il proprio girone d’andata. Giampaolo Cassandra ha commentato così l’esito della gara: “Nonostante sulla carta potesse sembrare una partita semplice, questo è un campo sempre insidiosissimo. Siamo stati bravi a mantenere la concentrazione e la carica necessarie per portare a casa il risultato, anche dopo lo scivolone del terzo set. Siamo in un periodo positivo, in palestra stiamo lavorando molto bene e siamo pronti per affrontare il girone di ritorno.” Grazie a questa vittoria gli anderliniani occupano ad oggi il quarto grandino della classifica del girone B, a pari punti con Canottieri Ongina e con Gabbiano Mantova e Modena Volley dirette inseguitrici. Bombardi e compagni però devono fare i conti con il turno di riposo che gli spetta la prossima settimana, quando potranno solamente restare a guardare gli esiti della tredicesima giornata.

Schierate contro un’Amati Pietro Villa d’Oro dal sapore Scuola di Pallavolo Anderlini, le ragazze della Serie B2 Femminile, non sono riuscite nell’ardua impresa di strappare punti alle rivali modenesi,  ad oggi prime in classifica. Dopo un primo set combattuto punto a punto e dopo aver condotto l’inizio del secondo parziale, la squadra di Roberta Maioli si è però dovuta arrendere alle tante “ex” presenti tra le fila avversarie. “In parte posso dirmi soddisfatta  – commenta Roberta Maioli – a tratti abbiamo tenuto testa ad una squadra che vanta nel proprio roster giocatori molto forti e che personalmente conosco molto bene. Peccato perché abbiamo avuto troppa fretta di chiudere in alcune situazioni e questo ci ha portato a fare molti errori. Si continuano a vedere passi avanti, dobbiamo solo trovare più continuità.”  Sabato prossimo, tra le mura del Palanderlini, Mantovi e compagne ospiteranno Il Bisonte Firenze, per l’ultima gara del girone di andata. Appuntamento alle ore 19.

                                                                                          ————–

 

MOMA ANDERLINI: IN ARCHIVIO I GIRONI DI ANDATA DEI CAMPIONATI MAGGIORI

È stata una vera a propria battaglia quella giocata lo scorso sabato dalle ragazze della Serie B2 Femminile, impegnate per l’ultima giornata di andata nel turno casalingo contro Il Bisonte Firenze.

Le ragazze della serie B2

Dopo più di due ore di gioco, la formazione allenata da Roberta Maioli è riuscita a strappare alle toscane la vittoria e due importantissimi punti. “È stata una partita combattutissima! – commenta Valentina Gottardi, autrice di 23 punti – Nonostante qualche passaggio a vuoto siamo state capaci di tenere duro e lottare fino all’ultimo e il risultato ci ha premiate. Siamo davvero contente, non potevamo sperare di chiudere in maniera migliore il girone di andata!”.

Nonostante la vittoria di sabato le anderliniane chiudono la prima parte dell’anno occupando ancora la zona rossa della classifica del girone F, ma accorciando di un solo punto la distanza dalla zona salvezza. Dopo la pausa di campionato, Giovagnoni e compagne saranno di nuovo in campo tra le mura del Palanderlini sabato 8 febbraio, quando ospiteranno la formazione di CUS Siena.

Ottima conclusione del girone di andata anche per i ragazzi della Serie C Maschile, che nella serata dello scorso sabato hanno superato in trasferta la formazione di Eureka Val Parma con il parziale di 3 a 1. Secondo successo consecutivo quindi per la squadra di Cristian Bernardi e Andrea Zambelli che ha iniziato il 2020 in maniera perfetta. Per gli anderliniani il prossimo match è in programma l’8 febbraio, di nuovo in trasferta, sul campo della Gas Sales PC.

Lo stesso sabato saranno in campo, dopo una lunga sosta, anche i ragazzi della Serie B Maschile. Sul parquet del Palanderlini, Di Bernardo e compagni saranno impegnati nel match contro Gabbiano Mantova, fischio d’inizio alle ore 19.

 

Scuola di Pallavolo Anderlini
Ufficio Stampa

 

 

 

 

 

 

 

Leave your comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi