Blog

logo muse di trento

Muse(Tn): un calendario di attività di sicuro interesse!

Arte, natura e cura del pianeta: è iniziato SUMMERTIME

Un calendario di eventi per tutti i gusti: laboratori, mostre, visite guidate e spettacoli per un’estate di scoperte e nuove avventure

Ogni giorno della settimana è ispirato a un tema diverso:

Martedì è la giornata dedicata alla biodiversità con attività di giardinaggio, laboratori di costruzione di cassette nido e osservazione di insetti e altri piccoli animali che popolano gli orti e gli spazi verdi attorno al museo.

Mercoledì agli SDGs, gli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 dell’ONU, con giochi da tavolo, laboratori di origami e un’originale caccia al futuro.

Giovedì è l’astronomia a fare da padrona: osservazioni del sole ed esplorazioni del cielo guidano il pubblico verso i misteri del cosmo.

Focus di venerdì: ecosistemi, territorio e paesaggio, per un viaggio alla scoperta delle meraviglie che ci circondano.

Sabato ancora attività legate alla biodiversità; domenica spazio a proposte e attività che intrecciano arte e natura, con spettacoli e performance artistiche.

 

La partecipazione ad ogni attività è alla tariffa di 2€, la prenotazione è obbligatoria. Scrivi a museinfo@muse.it o chiama il numero 0461/270311.

                                                                                                      ——————

Milimani. Biodiversità in quota tra il Tropico del Cancro e del Capricorno

Al Giardino Botanico Alpino un viaggio in 80 fotografie alla scoperta della biodiversità d’alta quota fino al 30 settembre 2020

Giardino Botanico Alpino Viote, Monte Bondone

Dalle Ande al Ruwenzori, dal Teide al Kinabalu: alle Viote un’esposizione unica ripercorre un giro del mondo “intertropicale” esplorando 13 zone differenti sopra i 2000 metri. Un viaggio tra fauna e flora d’alta quota per scoprire che “oltre il limite degli alberi” sono molti i punti in comune con le nostre Alpi, ma altrettante e sorprendenti sono le differenze. Scopri di più Fino al 12 luglio 2020 al Museo Geologico delle Dolomiti di Predazzo le opere di Irene Trotter ricordano la frana di Fiés. La giovane artista, in collaborazione con il fotografo Alessandro Antico, espone suggestivi collage realizzati con la pietra recuperata dalla frana del 1924. Scopri di più

 

Leave your comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi