Blog

foto Claudio mantovani

Munin(Unmanned Maritime Navigation Intelligence Networks) progetto per la navigazione autonoma

Logo Progetto MUNIN

E’ un progetto in fase avanzata co-finanziato dalla Commissione Europea che ha come obiettivo quello di sviluppare e varare una nave che sia autonoma guidata da sistemi automatizzati in grado di affrontare in autonomia momenti decisionali e che rimane comunque controllata da un operatore remoto sito in una stazione di controllo a terra. Il trasporto marittimo  dell’Unione europea affronta quotidianamente sfide derivanti dall’aumento significativo dei volumi di trasporto, dalle crescenti esigenze ambientali e da una carenza di marittimi prevista nel prossimo futuro. Una nave autonoma avrebbe tutto il potenziale per poter affrontare e superare queste sfide permettendo un funzionamento più efficiente e competitivo divenendo anche socialmente più sostenibile ed efficiente anche nel contesto ambientale e ridurrebbe notevolmente il tempo vissuto lontano dagli affetti dei marittimi. MUNIN è un consorzio costituito da otto partner aventi un significativo background scientifico ed industriale e sono guidati da Fraunhofer CML e dovranno riflettere sugli aspetti operativi, tecnici e giuridici connessi con la visione di una nave autonoma, dovranno trovare concrete soluzioni a tematiche come per esempio, un ponte autonomo, una sala macchine autonoma, un centro operativo a  terra, studiare e definire la complessa architettura di comunicazione che collega la nave all’operatore a terra.

Nel nostro secolo si parla molto di Veicoli autonomi e ne abbiamo ormai numerosi esempi come le metropolitane automatiche, intralogistici veicoli auto-guida o veicoli a guida automatica (AGV) su terminali per container moderni in ambito aeronautico sono stati sviluppati molti sistemi ad esempio i Droni utilizzati in ambito Difesa ma che stanno avendo un rapidissimo sviluppo per altri utilizzi di monitoraggio e potrebbero a breve divenire un grande supporto per controllare gli incendi boschivi, le coste, la verifica della e sulla malavita etc etc. etc.

Il trasporto navale trarrebbe un grande vantaggio ed una elevata riduzione dei costi di gestione dalla attuazione del progetto MUNIN i cui partner sono : Fraunhofer CLM, Marintek, Chalmers, Hochshule Wismar, Aptomar AS, Marine Soft, Marorka EHF, University College Corke.

Il prossimo evento inerente al tema di cui abbiamo brevemente parlato sarà lo workshop pubblico MUNIN sul progetto “Applicazione di breve durata” si svolgerà  il 10 settembre th 2014 9:00-13:00 presso il SMM (Shipbuilding, Machinery & Marine Technology – Fiera internazionale) di Amburgo, in Germania.

Claudio Mantovani

Leave your comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi