Eventi di Regione Lombardia per Expo Milano 2015

Expo 2015 rappresenta un’occasione unica e irripetibile per promuovere le eccellenze lombarde e, a questo scopo, è particolarmente importante la collaborazione tra enti pubblici, istituzioni e soggetti attivi sul territorio regionale, da cui possono scaturire positive sinergie.

Con questo obiettivo, Regione Lombardia ha investito molte risorse e ha organizzato un ricchissimo palinsesto di eventi che si svolgeranno nei prossimi mesi sia all’interno del proprio Padiglione “Pianeta Lombardia” presso il sito espositivo, sia su tutto il territorio lombardo.

Di seguito alcuni dei principali progetti attivati.
• “Pianeta Lombardia” il Padiglione della Regione Lombardia a EXPO 2015
• Progetto artistico e scientifico “EXPO Belle Arti Lombardia”
• Ciclo di concerti “Un vivaio musicale per Expo”

“Pianeta Lombardia” il Padiglione della Regione Lombardia a EXPO 2015

È stato ufficialmente inaugurato domenica 3 maggio “Pianeta Lombardia” il Padiglione con cui Regione Lombardia è presente a EXPO 2015 con il tema “Nutrire il futuro, adesso”.

I visitatori vi accedono dal giorno di apertura dell’Esposizione Universale.

Pianeta Lombardia è una struttura di due piani all’angolo di Piazza Italia, zona centralissima del sito espositivo all’incrocio tra cardo e decumano.

Al piano terreno i visitatori hanno l’opportunità di sperimentare le bellezze e i tesori della Lombardia, accompagnati in un tour virtuale dagli ologrammi di Teodolinda e di Virgilio.
La regina dei Longobardi e l’illustre poeta latino di origini mantovane danno il benvenuto ai visitatori ed interagiscono con loro nelle varie lingue e nel linguaggio dei segni, portandoli alla scoperta dei tesori della regione: arte, natura, enogastronomia, moda, design e innovazione.

Accanto alle installazioni video che tappezzano le pareti del padiglione, ai visitatori è offerta la possibilità di vivere un’esperienza di “teletrasporto” in 3D attraverso i 9 siti Unesco della Lombardia, la regione che vanta il Patrimonio Unesco più ricco d’Italia.

Il primo piano, accessibile solo su invito, è riservato agli eventi istituzionali, agli incontri B2B per l’internazionalizzazione delle imprese e alle degustazioni che mirano a promuovere i prodotti lombardi.

Progetto artistico e scientifico “EXPO Belle Arti Lombardia”

Regione Lombardia intende valorizzare il proprio patrimonio culturale attraverso un progetto multidisciplinare di ampio respiro per rilanciare sulla scena internazionale la cultura e l’arte di tutto il territorio lombardo, esaltando la vocazione della Lombardia come “regione della cultura”.

Il progetto artistico e scientifico “EXPO Belle Arti Lombardia”, ideato ed elaborato dal Prof. Vittorio Sgarbi, ambasciatore delle Belle Arti per Expo, propone un fitto programma di attività e di eventi culturali di alto profilo, itinerari di visita in siti diversi e unici, con un’offerta culturale coordinata a livello di comunicazione, di promozioni tariffarie e facilitazioni logistiche, tale da accrescere l’attrattività e la visibilità delle singole iniziative e dei luoghi che le ospiteranno.

Realizzato in collaborazione con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, il Comune di Milano e le principali istituzioni culturali lombarde, il progetto consente di apprezzare luoghi e opere d’arte tra i più suggestivi in Lombardia: capolavori imprescindibili come la Canestra di frutta di Caravaggio, opere meno conosciute, in quanto molto spesso fuori dai percorsi turistici più frequentati o perché solitamente non aperti al pubblico, o giunte in Lombardia per questa grande iniziativa e per l’Esposizione Universale.

Un programma ricco e insolito, di sicuro interesse e fascino, che a partire da maggio, e fino a ottobre, offrirà un catalogo di mostre d’eccezione, eventi e un’ampia scelta di itinerari proposti per scoprire o riscoprire le “Belle Arti” di Milano e di tutta la Lombardia.

Ciclo di concerti “Un vivaio musicale per Expo”

Regione Lombardia sostiene il ciclo di concerti “Un vivaio musicale per Expo” del Sistema Orchestre e Cori Giovanili e infantili in Lombardia. I concerti sono previsti durante il periodo Expo 2015 nelle 12 province lombarde presso teatri e altre sedi attrezzate per pubblici spettacoli, come da calendario allegato.

L’iniziativa è organizzata in collaborazione con la Fondazione I Pomeriggi Musicali, ente primario di produzione musicale, accreditato a livello nazionale, di cui Regione Lombardia è socio fondatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *