Debiti e Capitale sono la stessa cosa

Ma ci rendiamo conto che non c’è differenza tra debiti e capitale? Nè operativa né etica. Forse è il caso di cambiare prospettiva.foto-zanotti

E’ meglio il debito o il capitale?

Cominciamo da Modigliani-Miller. Brevemente questi due economisti hanno dimostrato che, sotto alcune condizioni (ma che sono quelle che valgono per gran parte dell’economia) il valore di una impresa è indipendente dalla fonte dei suoi finanziamenti: capitale o debito.

Ma non basta. La cosa fondamentale è che anche il capitale è un debito: verso gli azionisti.

Ma poi una impresa può guadagnare (per usare una espressione del linguaggio comune) e così ripagare i debiti. Certo, ma lo fa a spese di qualche altra impresa che perde.

Cambiamo prospettiva. L’economia cresce solo grazie alla immissione di nuove risorse di scambio, nuovo denaro. Tocca alle banche centrali fornire questo denaro.

E non è necessario passare dalla infrastruttura banca, nè da qualunque altra infrastruttura di intermediazione “intelligente”.

E’ necesario che le risorse fluiscano dalle banche centrali direttamente a cittadini e imprese. … Quando cominceremo a creare moneta per investire?

Francesco Zanotti
f.zanotti@cse-crescendo.com
francesco.zanotti@gmail.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *