Archeologia: il Tempio funerario e la piramide di Chefren

La Piramide di Chefren è la seconda costruzione più alta dopo quella di Cheope, è’ attribuita al sovrano anche l’imponente Sfinge di  Giza, che raffigura il Faraone in sembianze da leone. E’ probabile che il sovrano Chefren  fosse figlio di Cheope e fratellatro di Djedefra, quest’ultimo salito al trono  alla …

Archeologia: Djedefra, la quarta piramide di Gifa

Il monumento funebre di Djedefra è la quarta piramide dell’altopiano di Giza, era collocata accanto agli altri tre monumenti funebri di Chefren, Cheope e Micerino; iniziata tra il 2580 e il 2570 a.C. dallo stesso sovrano figlio del Faraone Cheope. Il complesso piramidale venne costruito durante il suo regno, secondo …

Archeologia: la Piramide Rossa e il complesso funerario di Snefru

Il complesso piramidale meridionale di Snefru, conosciuto con il nome di “piramide romboidale”, è l’insieme degli edifici funerari del sovrano ed è molto importante per l’evoluzione dell’architettura egizia, in quanto segna la transizione dei complessi funerari antichi con le piramidi a gradoni e i successivi edifici funerari. Il Faraone aveva …

Archeologia: il mistero di Saqquarra, la genialità di Imothep

La piramide a gradoni di Saqquarra è veramente imponente e la si può visitare solo all’esterno. E’ considerata la tomba del Faraone Djoser o Zoser della III dinastia. Gli egittologi affermano che fu l’architetto Imothep, a soli 19 anni, a ideare e realizzare tutto il complesso funerario, destinato a diventare …