Beneteau-Sailtime, nuovi sviluppi per il leader mondiale della nautica da diporto

Beneteau-Sailtime, partner per nuove modalità di utilizzo, gestione e condivisione delle barche

Le Grand Large, Givrand, 1 ottobre 2018

Dopo l’inaugurazione a fine agosto della sede del suo Boat Club alle Sables d’Olonne, Bénéteau annuncia per l’autunno 2018
l’apertura di due basi SailTime in Italia. Grazie a questa nuova collaborazione, il leader mondiale della nautica da diporto
continua la sua strategia di sviluppo con nuove modalità di condivisione e utilizzo della barca. L’americano SailTime ha
intenzione di appoggiarsi alla potenza e reputazione di Bénéteau per installarsi in Europa.

Affidando le sue basi in Toscana e a Salerno a NSS Charter e Spartivento Charter, SailTime ha scelto due partner storici di Bénéteau in Italia. La base in Toscana funzionerà a partire dalla Marina Cala de’ Medici e quella di Salerno proporrà le sue barca alla Marina d’Arechi, sulla costiera Amalfitana.

Complementare del Bénéteau Boat Club, che concentra la sua proposta per barche di meno di 30 piedi, questa nuova offerta
permette d’accedere a barche più grandi e di apprezzare tutti i piaceri della navigazione senza, tuttavia, essere armatore.
Proponendo ai suoi soci tutta l’esperienza di diventare armatore senza dover gestirne i vincoli, SailTime ha fondato la sua crescita su un sistema che va oltre il noleggio occasionale. Affidando la gestione della barca a SailTime, gli armatori possono, dal canto loro, ammortizzare i costi d’acquisto e di manutenzione in perfetta tranquillità. E’ l’originalità di questa proposta che ha permesso a SailTime di diventare negli Stati-Uniti un attore chiave della nautica e di sedurre Bénéteau.
L’apertura di due prime sedi europee SailTime in Toscana e a Salerno lancia una nuova tappa di sviluppo internazionale per
la collaborazione tra i due marchi e conferma al tempo stesso la maturità del concetto del Beneteau Boat Club. Numerose sedi
nasceranno in Europa ed in Asia nel prossimo triennio.

Manuela Caminada
Ufficio Stampa

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *