Assago Calcio: pari con Gaggiano, asfalta il Vigevano e si trova a due punti dalla vetta!

GAGGIANO – ASSAGO: 3-3

Marcatori: 1′ Migliavacca(G) 5′ De Roma(G) 25′ Convertino(A) 33′

Convertino(A) 38′ Trovato(A) 60′ Kaddouri(G)

 

Non sono mancate le emozioni in questa ottava giornata di Promozione, un avvio disastroso, una spettacolare rimonta, il Gaggiano che ritrova il pari e ci mette sotto, e per finire due occasioni d’oro che non finalizziamo e che ci avrebbero portato alla vittoria.

IL PRIMO TEMPO

L’avvio della partita è da incubo: non passano che 40 secondi quando il Gaggiano si porta in vantaggio con una palla lunga che porta Catena ad uscire dall’area di rigore per rinviare ma la palla torna ai padroni di casa e Migliavacca non perde l’occasione del pallonetto con Catena out.

Dopo 5 minuti il raddoppio, punizione magistrale di De Roma dai 22 metri e Assago sprofonda.

Per buoni 20 minuti non riusciamo a cavare un ragno dal buco e allora tocca ai nostri 2 “vecchietti” cambiare le sorti della gara: al 25′

Convertino riceve palla fuori area, supera il suo marcatore e con un diagonale riapre la partita.

Migliavacca per il Gaggiano è ancora pericoloso al 31′ con un destro terminato di poco a lato ma poco dopo Galletti se ne va sulla destra e scarica per Convertino che di destro la piazza per il gol del pareggio.

Gaggiano in bambola e bisogna approfittarne: oggi è il compleanno di bomber Trovato e non c’è modo migliore di festeggiare con un gol, l’assist è di Schiavoni che lo serve sulla corsa, Trovato in scivolata anticipa il difensore e infila l’estremo difensore della squadra di casa.

 

LA RIPRESA

Il secondo tempo inizia con due cambi nel Gaggiano, cambi che vanno a migliorare le sorti della gara perchè i padroni di casa guadagnano metri mentre i gialloblu iniziano a pagare le energie spese per ribaltare il risultato.

Al 60′ uscendo dalla nostra area regaliamo palla agli avversari, Kaddouri realizza un gran gol calciando dal limite e si torna in parità De Roma vuole fare il bis su punizione ma Catena in tuffo respinge e lo impedisce, dall’altra parte Convertino di prima calcia sul primo palo e in questo caso è Seveso a salvare mandando in corner.

La pressione del Gaggiano arriva al culmine al 79′ quando su calcio d’angolo Allegretti di testa colpisce in pieno la traversa, ma nel finale di gioco è l’Assago a sollevare rimpianti: ad inizio recupero in due minuti manchiamo due clamorose occasioni, entrambe con Trovato. Al 91′ il nostro bomber riceve a centro area il cross di Bandini, controllo non immediato e quando arriva il tiro la difesa chiude e respinge; un minuto più tardi ancora Bandini la mette bassa in mezzo per Trovato che tocca al volo, il Gaggiano salva la palla sulla linea evitando così la sconfitta.

 

GAGGIANO: Seveso, Sidki, Palestro, De Roma, Tomat, Cifarelli, Cavenaghi(27’st Giovine), Davenia(1’st Allegretti), Migliavacca, Luciano(9’st Kaddouri), Checchi A disp.: Moro, Bisiacchi, Barbieri, Di Prisco, Menichelli, Bruschi All. Greco

 

ASSAGO: Catena, Bandini, Mancosu, Mangiarotti, Fiammenghi, Logoluso(22’st Trimboli), Schiavoni(12’st Binda), Putignano, Trovato, Convertino(35’st Guarino), Galletti A disp.: Di Terlizzi, Sinisi, Maragno, Franchi, Dossena, Grimaldi All. Gallanti

 

Arbitro: Mattavelli di Lecco

Note

Possesso palla: Gaggiano 53% Assago 47%

Tiri in porta 6-5 Assago

Tiri totali 10-9 Assago

Corner 5-3 Assago

                                                           ———————

ASSAGO – CITTA’ DI VIGEVANO: 4-0

Marcatori: 5′ Convertino(A) 61′ Trovato(A) 64′ e 65′ Convertino(A)

 

Torna alla vittoria la nostra squadra dopo 3 giornate (2 pari e una sconfitta) e lo fa con una prestazione di grande livello: 90 minuti di dominio e un risultato che poteva essere ben più ampio.

Qualche novità nella formazione messa in campo oggi con il debutto dal primo minuto di Binda sull’out difensivo destro, con Bandini avanzato; torna anche Franchi scelto per le offensive da sinistra.

Vantaggio gialloblu dopo soli 5 minuti ed è un gol da applausi per il gesto tecnico (tacco al volo) di Trovato a lanciare Convertino che appena dentro l’area scaglia un destro imprendibile per il portiere Tacchella.

Immediata la possibilità di raddoppio con la pennellata di Franchi dalla sinistra per il colpo di testa di Trovato che però non trova la porta.

L’Assago macina occasioni e impegna il portiere ospita con la botta di Putignano al 13′ e con il sinistro di Franchi respinto in corner da Tacchella; un’occasione anche per gli ospiti con Oviahon ma Catena chiude il suo palo e respinge con una bella parata.

Ancora Assago: al 29′ dalla distanza Bandini manda di poco a lato, al 32′ ottima l’apertura di Galletti a sinistra per Franchi e buona la risposta del portiere pavese sulla conclusione del nostro esterno.

 

LA RIPRESA

Non cambia la musica nella ripresa, e già al 48′ possiamo raddoppiare con Trovato che fallisce una clamorosa occasione solo davanti al portiere, la palla va sul fondo. E’ nella fase centrale del secondo tempo che dilaghiamo realizzando 3 reti in 4 minuti di gioco: al 61′ Convertino restituisce l’assist a Trovato con un perfetto cross dalla trequarti che il nostro bomber di testa deposita in rete. Al 64′ tutta la classe del nostro 10: bello scambio con Trovato che conclude, respinta corta del portiere e palla a Convertino che con un tocco sotto beffa tutti; un minuto più tardi la fame della nostra squadra si traduce nel rubare palla al portiere biancoazzurro, è Convertino l’artefice che ha la freddezza di non servire palla a Trovato (in fuorigioco) e di portare palla per poi appoggiarla comodamente in rete.

Il risultato sul 4-0 non cambierà più nonostante le numerose occasioni per incrementare il bottino con Franchi, con Bortolotti e con Guarino che non trova il gol solo per il salvataggio in extremis sulla linea della difesa ospite. Vicino al gol anche Mangiarotti quando da corner spedisce altissimo da posizione ravvicinata.

 

ASSAGO: Catena, Binda, Mancosu, Mangiarotti, Fiammenghi(30’st Trimboli),

Galletti, Bandini(5’st Bortolotti), Putignano(24’st Logoluso), Trovato(27’st Guarino), Convertino(36’st Sinisi), Franchi

A disp.: Di Terlizzi, Tosoni, Schiavoni, Anteri

All. Gallanti

 

CITTA’ DI VIGEVANO: Tacchella(22’st Frigato), Perucca, Ben Silmane,

Savone(40’st Mancini S.), Ndiaye(26’st Mancini R.), Lombardo, Colombo,

Varano, Manazza(21’st Dade), Laino(12’st Bassi), Oviahon

A disp.: De Ciechi, Rossi, Santoli

All. Ranzani

 

Arbitro: Giorgia Riboli di Crema

Note:

Possesso palla: 65% Assago 35% Città di Vigevano

Tiri in porta 11-2 Assago

Tiri totali 20-4 Assago

Corner 4-3 Assago

Espulso Bortolotti all’87’ per fallo di reazione

 

Antonio Cucci
Ufficio Stampa GS Assago 1968
www.gsassago1968.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *