Assago Calcio: conferme cessioni e acquisti in un calciomercato caldissimo!

Prosegue il periodo caldo del calcio mercato e dopo le prime conferme dei giorni scorsi si aggiungono ora quelle di Luca Borgese per il centrocampo e del nostro numero 10 Davide Convertino autore quest’anno di ottime prestazioni con tanto di 11 reti realizzate e 6 assist, contributo importante alla causa salvezza.Nardozza e Convertino

Ma proprio Davide Convertino è la grossa novità anche per il settore giovanile gialloblu perchè il nostro calciatore classe ’86 nella prossima stagione unirà gli impegni in campo per la prima squadra agli impegni come allenatore dei Pulcini 2009, una primissima esperienza per un ragazzo che sa già cosa fare da grande e ha già acquisito il patentino UEFA B, è questa un’altra idea lanciata dal nostro responsabile tecnico della preagonistica Andrea Nardozza che tra le altre cose trova l’accordo con Francesco Tedesco che sarà il prossimo preparatore dei portieri per la scuola calcio.

Settore giovanile che trova in questo finale di stagione grandi conferme e rinnovate prospettive per il prossimo anno con la formazione under 16, già seconda in campionato e in questo periodo di tornei uscita vincente con risultati perentori contro l’Accademia Vittuone al torneo della Frog Milano, e sul Travaglia al torneo della stessa formazione di Corsico, (3-0 il risultato della finale per i nostri con le reti di Iorio, Papa e Calia).

Under 16

MERCATO

Non solo conferme, ma anche i primi nuovi innesti in casa gialloblu:

grande profilo scelto per sostituire Alessandro Burchielli tra i pali (si dividono dopo 6 anni le strade con l’Assago e il nostro numero 1), dal Vighignolo secondo in campionato e finalista di Coppa Lombardia arriva Fabio Catena classe ’92.Fabio Catena

Queste le prime parole di Fabio Catena: “Da avversario ho sempre percepito un’atmosfera positiva, cosa che mi è stata confermata dal primo contatto con il DS Marelli e con tutto l’ambiente. Davide Luca Tosoni(Convertino) e Alessio (Trovato) mi hanno fatto subito sentire uno di famiglia scrivendomi e non vedo l’ora che arrivi agosto per inziare; voglio dare il mio contributo per rilanciarci dopo una stagione di transizione e dare il massimo per consentirci di lasciare il segno”.

Grandi grandi aspettative invece per la scelta dell’under classe 2000 Luca Tosoni in arrivo dal Fatima ma cercato da più squadre(comprese avversarie del nostro girone): alla fine a spuntarla è stato il nostro DS Fabio Marelli che si porta a casa il forte esterno d’attacco: “Mi ha convinto il progetto che mi è stato proposto, tra cui l’attenzione riservata alla crescita dei giovani e gli obiettivi sella società.

Inoltre è stata molto positiva a mio parere l’insistenza, sempre moderata mai invadente, con cui la società si è mossa per convincermi.

Al di là della categoria Promozione, per cui ho il desiderio di mettermi in gioco, tra tutte queste squadre l’Assago è la società in cui mi sembra, sia per quanto mi è capitato di sentire, sia per quello che ho visto di persona, che maggiormente consideri non solo l’aspetto calcistico ma anche quello umano”.

 

Antonio Cucci
Ufficio Stampa GS Assago 1968

www.gsassago1968.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *