News


Sport & Work
sostiene il progetto sportivo di Polisportiva Trezzano Pallavolo

La Scuola di disegno “Arte e Arti” di Trezzano sul Naviglio festeggia il 30°

13 settembre 2016
By

30 anniversario della Scuola di Disegno e Tecniche Pittoriche “ARTE E ARTI”

Il prossimo 20 settembre riapre la Civica Scuola di Disegno e Tecniche Pittoriche “Arte e Arti”. Non è una riapertura come le altre ma un evento che ha in sé un grande motivo di eccezionalità. Infatti, l’anno scolastico 2016-2017 segnerà il trentesimo anno di attività della nostra scuola, voluta fortemente dal mai dimenticato professor Ostilio Bego e da me creata nelle forme essenziali che ancora ispirano il suo esistere e il suo percorso didattico e culturale.

Nel frattempo, però, la scuola ha assunto un ruolo e una funzione crescenti diventando un punto di riferimento importante per la cultura del nostro territorio. E’ una scuola che insegna le tecniche delle professioni artistiche ma, al contempo, educa all’arte e la divulga con iniziative straordinariamente partecipate e affollate che sono ad esempio le mostre del ciclo “Aperitivo con l’Arte”, le visite guidate ai musei e ai Grandi Eventi, l’organizzazione di conferenze e dibattiti, le lezioni teoriche di Storia dell’Arte contemporanea che si tengono tutti i martedì presso il Punto Expo di Via Vittorio Veneto, e via discorrendo.

01-aperitivo-con-larte

Alcuni momenti dell’inaugurazione di una mostra della rassegna mensile Aperitivo con l’Arte al Punto Expo di Trezzano sul Naviglio

02-aperitivo-con-larte

Alcuni momenti dell’inaugurazione di una mostra della rassegna mensile Aperitivo con l’Arte al Punto Expo di Trezzano sul Naviglio

Il 30° anniversario della scuola celebra una significativa storia svoltasi entro la nostra cittadina ma che, in realtà, si è diramata su un territorio ben più vasto, con allievi che arrivano anche da Novara, Pavia, Ovada, Mediglia e altri luoghi non possono dirsi propriamente vicini alla sede della scuola stessa. Inoltre, “Arte e Arti” è la maggiore promotrice (anzi nasce proprio dalle sue aule) di quel movimento che si sta diffondendo a livello nazionale e che è la “Slow Art”, un serio tentativo di valorizzare e dare visibilità all’arte della gente e dei luoghi, all’arte che nasce e si sviluppa lontano dai grandi centri ove si svolge la vita economica e culturale del mercato artistico e dell’arte ridotta a merce.

Il programma e le finalità della nostra scuola sono andati oltre le finalità previste al momento della sua costituzione diventando un centro vivo di produzione, discussione, promozione, confronto e  conoscenza di tutto ciò che riguarda l’arte e le sue molteplici forme di espressione. L’anno scolastico che sta per iniziare, già ricco di valori e di contenuti per il lavoro sin qui svolto, ha già in programma una serie di iniziative che illustreremo, di volta in volta, coi vari sistemi di comunicazione a nostra disposizione fra i quali i social network che ci consentono di arrivare anche in luoghi remoti e difficilissimi da raggiungere con altri mezzi. La nostra, insomma, non è “solo” una scuola dove si viene ad imparare a disegnare e a dipingere ma anche un luogo di socializzazione e di aggregazione, di confronto e di discussione per meglio comprendere le ragioni di quel meraviglioso universo che è il mondo della creatività e della comunicazione espressiva.

Franco Migliaccio

Per saperne di più:

Ufficio Cultura del Comune di Trezzano sul Naviglio: Tel. Direzione della scuola “Arte e Arti”:  Tel. 3479723288
Pagina Facebook: Arte e Arti (scuola di specializzazione, scuola artistica)

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *